• giovedì 9 Aprile 2020

IL MEMORIAL | Il campione Claudio Gentile in campo a San Pietro in Guarano

mmasciata
mmasciata
Agosto07/ 2014
claudio gentile
Claudio Gentile (alle spalle di Franco Polti) all’ingresso in campo a San Pietro in Guarano

Una giornata di sport di quelle da ricordare in Presila cosentina. Al campetto comunale “Ernesto Imbrogno” di San Benedetto in Guarano, frazione di San Pietro, si è giocato un memorial amichevole di lusso, in ricordo del grande sportivo Federico Ferraro, di recente prematuramente scomparso. In campo insieme a tanti amici, colleghi e parenti di Federico, anche Claudio Gentile, campione del mondo 1982 in Spagna con la nazionale di Bearzot. La marcatura non è più quella ferrigna applicata a Maradona, ma il fisico è rimasto asciutto dei tempi della Juve e le movenze sono quelle di sempre per un campione che non si è mai risparmiato nel rapporto con i molti curiosi e appassionati che anche oggi sono andati ad ammirarlo. L’effetto di quel Mondiale non si esaurisce e nemmeno l’affetto per Federico Ferraro, ricordato con una sentita premiazione. Curiosità: in campo anche Franco Polti, magnate del vapore e protagonista del mondo dello sport ai massimi livelli internazionali, nativo proprio di San Pietro in Guarano.

Claudio Gentile, secondo da sinistra, al momento del minuto di raccoglimento
Claudio Gentile, secondo da sinistra, al momento del minuto di raccoglimento
mmasciata
mmasciata

Il collettivo Mmasciata è un movimento di cultura giovanile nato nel 2002 in #Calabria. Si occupa di mediattivismo: LA NOSTRA VITA E' LA NOTIZIA PIU' IMPORTANTE.

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>