• domenica 27 Settembre 2020

STRADE DEL PAESAGGIO | Ecco Dylan Dog al Parco Piero Romeo

mmasciata
mmasciata
Ottobre14/ 2014

La cornice che circonderà la tela inedita di Daniele Bigliardo, disegnatore di Dylan Dog, è tutta speciale. È una cornice che ancora non esiste ma è frutto di un piccolo miracolo. Parliamo del Parco giochi per disabili Piero Romeo che sarà realizzato nel cuore della città dei bruzi, il primo nel sud Italia. Un omaggio che il disegnatore ha inteso realizzare nel corso dell’ottava edizione del festival del fumetto Le Strade del Paesaggio.

La tela disegnata da Daniele Bigliardo
La tela disegnata da Daniele Bigliardo

La compagnia dei record, capitanata da Sergio Crocco, ha messo in scena gli sketch migliori delle opere realizzate dall’autore cosentino. Uno spettacolo nello spettacolo. Se da una parte i ” sottotitoli in cosentino” e la vita di “Pilerio Pietramala” tipico cosentino intrattenevano il pubblico strappando sorrisi come solo gli attori comici della compagnia cosentina per eccellenza sanno fare. Dall’altro lato, sullo sfondo precisamente, Daniele Bigliardo creava la sua opera. Mostruosa non tanto per i contenuti quanto per la grandezza e bellezza del gesto.

Momenti di spettacolo
Momenti di spettacolo

Ancora una volta il teatro solidale di Canaletta e company colpisce nel segno. Nel volto di Dylan si percepisce la spensieratezza di chi vive la quotidianità di un sogno: una città senza barriere architettoniche. Nel volto del ragazzino il diritto ad una vita normale. La tela rispecchia quanto più possibile il messaggio di solidarietà e di speranza  che l’associazione La Terra di Piero in quest’ultimo anno ha diffuso con tenacia.

mmasciata
mmasciata

Il collettivo Mmasciata è un movimento di cultura giovanile nato nel 2002 in #Calabria. Si occupa di mediattivismo: LA NOSTRA VITA E' LA NOTIZIA PIU' IMPORTANTE.

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>