• venerdì 14 Agosto 2020

Arriva il gelo, rischio neve anche a Cosenza

admin
Febbraio08/ 2013

cosenza neve

Il castello svevo innevato, foto da Cosenzameteo.it

di Salvatore Intrieri

Una scena che potremmo rivedere presto. Come ben evidenziato nel bollettino precedente, l’irruzione artico continentale è entrata sul Centro – Sud è sta apportando i suoi evidenti effetti in tutta la nostra regione, specialmente sul versante occidentale.

Dalla nottata nevica con accumuli dai 700metri di quota e in mattinata i fiocchi sono arrivati anche nei centri intorno ai 600metri, mentre la Sila sta facendo i conti con vere e proprie bufere che rendono difficoltosa l’afflusso sulla SS 107 Silana – Crotonese.

Tale circolazione ciclonica, che è ormai in grande spolvero sul Mediterraneo, continuerà ad essere alimentata da continui afflussi di aria sempre più fredda che entreranno sia dalla porta del Rodano (da Ovest) che da quella della Bora( da Est). Tutta questa massa d’aria fredda darà vita a diverse depressioni sul basso Tirreno, che condizioneranno il tempo della Calabria nelle prossime 72 ore, con le precipitazioni che si concentreranno in particolar modo nel Cosentino tirrenico.

Col passare delle ore la situazione peggiorerà e sarà proprio il Cosentino la zona più colpita, i venti si distribuiranno da Nord al suolo e da Sud – Ovest in quota e le termiche caleranno fino a raggiungere valori di -2, -3°c a 1400m di quota. Tutto ciò favorirà un rapido calo della quota neve che in serata raggiungerà la collina e si attesterà sui 500-600 metri mentre nella giornata di domani arriverà a toccare i 400metri con possibilità di nevicate persino nell’hinterland cosentino (300 – 350metri) soprattutto tra tardo pomeriggio e prima serata.

Poi tra la tarda serata di sabato e il primo mattino di domenica avremo un timido miglioramento, con rasserenamento del cielo e gelate nelle zone innevate, anche se quest’illusione non durerà molto.

Infatti, un nuovo fronte perturbato dovrebbe risalire dal basso Tirreno nella mattinata della domenica di carnevale, traslando sullo Ionio questo determinerà precipitazioni a carattere di rovescio o temporale che viste le temperature (fino a -4, -5°c a 1400m) i fenomeni assumeranno carattere nevoso anche a valle, con  probabile neve fino a Cosenza città.

Migliorerà solo dalla tarda serata ma con un drastico calo del termometro che apporterà forti gelate nelle zone innevate, e un sensibile calo delle temperature minime, che in caso di neve a valle, potrebbero toccare anche i -4, -5°c nella città dei bruzi.

admin

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>