• giovedì 25 Febbraio 2021

Muore di overdose il figlio di Stallone

admin
Luglio14/ 2012

stallone

“E’ finita si dice alla fine”. Questa la frase più emblematica di Rocky Balboa al figlio, nell’ultima puntata della saga dello pugile italoamericano amato in tutto il mondo. La vita come al solito supera la fantasia però, e stanotte Sage Stallone, 36 anni, figlio dell’attore americano Sylvester, è stato trovato morto nella sua casa a Los Angeles. Le indagini sono in conrso, ma parrebbe un overdose di medicinali, probabilmente la prima causa di morti premature per le star di Hollywood.

L’impiegato che ha trovato il corpo era un custode della sua casa su Mullholland Drive nel quartiere di Studio City. Il giovane aveva in programma di sposarsi per la prima volta fra pochi mesi, ha spiegato il suo avvocato George Braunstein, e gli veniva chiesto frequentemente di lavorare a dei film. Sage Stallone ammirava molto il padre, ma lavorava duro per farsi il proprio nome nell’industria dei film, ha detto ancora Braunstein. “Era molto orgoglioso del padre e di essere figlio di suo padre. Penso che si sia trattato probabilmente di un qualche tipo di incidente”, ha concluso il legale di Sage Stallone.

La notizia della morte di Sage è arrivata mentre Sylvester Stallone era a San Diego, dove la star di Hollywood è impegnata a promuovere il nuovo film Expandable 2: unità speciale. “Sylvester è devastato – ha detto ai giornalisti l’agente dell’attore Usa, Michelle Bega –. I suoi pensieri sono ora per la madre di Sage, Sasha”.

admin

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>