• martedì 16 Agosto 2022

A Rovito si suona per ricostruire

admin
Novembre03/ 2012

Una “due giorni” di musica, immagini, attivismo, cultura della prevenzione e solidarietà in favore dei terremotati emiliano – romagnoli. Tutto questo a pochi chilometri da Cosenza, a Rovito, tra stasera e domani. Un’ iniziativa volta a raccogliere fondi per la ricostruzione della scuola dell’infanza “Ing. Giordani” di Cento (Fe), divenuta non agibile in seguito al recente terremoto che ha colpito l’Emilia Romagna. Una vera e propria mobilitazione solidaristica che, innescata dall’Associazione Onda Democratica, ha coinvolto altre quattro realtà (Eunoè, Falso Movimento, Collettivo Dedalus e Istituto musicale Tchaikovsky) patrocinate dall’amministrazione comunale.

Nella location del teatro “Comunale” si esibiranno:

– 3 novembre:

Giovanissimi talenti rovitesi: Mariella Veltri (Violino) – Gaia Cesario (Flauto) – Danilo Salerno (Chitarra cl.)

Massimo Garritano e Verdiana

I Dedalus

Melos Guitar Ensemble, orchestra di chitarre classiche del Conservatorio “P.I. Tchaikovsky” di Nocera Terinese

– 4 novembre:

Melos Guitar Ensemble

Proiezione film – documentario “Michel Petrucciani, Body & Soul”, di Michael Radford. A presentare il film Ugo G. Caruso, storico dello spettacolo.

admin

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>